La casa Pugliese - Foggia

ISTMO DI SCHIAPPARO / LA NATURA DELLE COSE TRA MARE E LAGUNA

lA cASA pUGLIESE - fOGGIA

lA cASA pUGLIESE - fOGGIA

lA cASA pUGLIESE - fOGGIA


SULLA NATURA DELLE PERSONE
In questo lembo di terra che sembra posto agli estremi confini del mondo, si consuma ogni giorno l’attesa di quello che avverrà domani.
Mentre tutto questo accade, i pescatori del luogo disconoscono tutte le loro vite precedenti, e quando non lo fanno, cercano invece di farle somigliare il più possibile a dei romanzi.
Ecco allora che nei loro racconti compare tutto un pittoresco campionario umano di cacciatori di balene, di mercanti di seta, di contrabbandieri di sigarette di lungo corso, di palombari, di posatori di cavi e pirati, tutti rigorosamente in balìa della casualità della vita, in preda ai fumi dell’alcol o alla cecità delle passioni.
Il risultato, al contrario, è un lucido ricordo di un’epopea straordinaria, maestosa, che mescola storia e aneddoto, geografia e ricordi personali, scienza e affabulazione.
Già… l’affabulazione.

La Casa Pugliese - Foggia

La Casa Pugliese - Foggia

La Casa Pugliese - Foggia

La Casa Pugliese - Foggia

La Casa Pugliese - Foggia

La Casa Pugliese - Foggia


SULLA NATURA DEL LUOGO
Nel Nord-Est della Puglia, lungo quella sottile lingua di sabbia che separa il Mare Adriatico dalla Laguna di Lesina, lunga circa dieci chilometri e larga quasi uno, esiste un vero e proprio paradiso per tutti coloro che amano vivere all’aria aperta, i profumi e i colori della macchia mediterranea, il mare, il lago e la polvere delle strade bianche che si leva al cielo dietro ogni pedalata. 
Infatti, nulla di tutto quello che si prova attraversando in bicicletta questo stretto fazzoletto di terra posto all’estremo confine Nord della regione, può essere vissuto altrove in Puglia. Qui, tutto è sospeso in una dimensione temporale a sé, cristallizzata nel tempo, che ha scelto di non mutare.
A causa del suolo prevalentemente sabbioso, vagare felicemente in bicicletta lungo il groviglio di sentieri che appartiene a questo gioiello paesaggistico da preservare è davvero una faticaccia bestiale, infernale. Ma è l’inferno migliore che si possa immaginare: un vero paradiso per chi ama saltare in sella e padalare nella natura ancora incontaminata.

 

 

La Casa Pugliese - Foggia

La Casa Pugliese - Foggia

La casa Pugliese - Foggia

 

 

 

 











La Casa Pugliese - Foggia

Lascia un commento